Autore

Umberto Storti

Umberto Storti è nato a Gallarate il 18 luglio 1953; opera come pittore a Ferno (VA). È stato un musicista, tra i più raffinati batteristi jazz. La sua grande anima è evoluta attraverso la sofferenza pura, la quale gli ha fatto dono della possibilità di accedere ai salotti cristallici Divini, contenenti l’edetica di qualsiasi argomento. La musica non lo ha mai abbandonato, il suono delle sfere è tutt’ora presente in lui e si manifesta nelle Arti pittoriche e in quelle dialettiche. L’Artista continua a comporre - o, meglio, a scomporre - mantenendo contigui stalli cosmici nei quali prendere i significati dell’Assoluto. Lo sforzo di fermare il buco nero della conoscenza è Titanico, drammatico ed entusiasmante allo stesso tempo. Esso non è altro che l’espressione dell’amore puro