/  Arca Edizioni   /  “Guida cattolica del cammino di Santiago” – Il nuovo libro di Arca Edizioni

“Guida cattolica del cammino di Santiago” – Il nuovo libro di Arca Edizioni

Solo pochi decenni orsono, quando le strade che conducono alla tomba di san Giacomo, in Galizia, erano ormai deserte di uomini e di pellegrini, tre giovani di Estella si misero in cammino dalla loro città, seguendo i costumi del loro tempo, pressochè identici a quelli di chi li ha preceduti nei secoli passati.

Questo pellegrinaggio, compiuto nella primavera del 1963, ridestò il sopito amore per l’Apostolo Giacomo e per il pellegrinaggio in generale, intenso come esperienza umana e religiosa, che sarebbe da allora diventato negli anni successivi un richiamo di grande attrattiva per l’ecumene occidentale, affascinata dalla sua riproposizione di uno stile di vita semplice ed immediato che nella società postmoderna stava tramontando forse per sempre.

Da quei giorni non molto lontani nel tempo le strade si sono affollate di pellegrini come lo sono state negli anni d’oro del pellegrinaggio medievale, tanto che, proprio come allora, in tutto l’Occidente non vi è famiglia o comunità nella quale almeno un componente si sia recato a Compostela, a partire dagli anni Novanta, quando la febbre pellegrina ha ricominciato a rialzarsi velocemente contagiando le ultime generazioni.

Sono cambiate tante cose, certamente, negli ultimi mille anni, dagli abiti, alle abitudini, alle modalità di muoversi e di alloggiare, ma il cuore degli uomini diretti a Santiago è mutato? Il pellegrinaggio a Santiago è diventato un brand del turismo contemporaneo o ha conservato la sua originaria identità?

Per scoprirlo è bene cercare una risposta nelle pagine de La Guida Cattolica del Cammino di Santiago (Arca Edizioni) che su questo quesito e su tanti altri sullo stesso argomento fornisce risposte inattese e sorprendenti.

logo arca edizioni
(039) 02 841 94 399 info@arca-edizioni.it

    Spedizioni gratuite
    sopra i 50€ di spesa