SPEDIZIONI GRATUITE SOPRA I 50€ DI SPESA

Image Alt
Collana

Letteratura

arca edizioni

Collana ``Letteratura``

La letteratura ha sempre avuto la capacità di mettere in relazione le vicende personali dei protagonisti delle narrazioni in un contesto più ampio dell’epoca che ne fa da scenario, andando a cercare negli universali un legame solido e profondo con la storia del proprio tempo, ma anche di quelle precedenti e di quelle successive, in un’intima relazione di destino con gli uomini, ed anche con le entità soprannaturali. I grandi romanzi e la grande poesia hanno sempre saputo offrire un quadro d’insieme, una visione, olistica, nella quale i protagonisti, lungi dal rappresentare una vicenda singolare, manifestavano una grande tensione creatrice nel loro agire, espressione di un mito, o in senso più lato, di valori fondanti una civiltà solida e rivolta verso il futuro.

La letteratura contemporanea, dal Romanticismo in avanti, ha introflesso lo sguardo, rivolgendolo quasi esclusivamente verso le profondità dell’Io, deificando una umanità atomizzata, facendo in tal modo della decadenza un paradigma invalicabile, nel quale la sconfitta e l’ineluttabilità del male diventano l’Anti-Mito, il piano inclinato sul quale tutto precipita in modo sempre più vertiginoso verso la fine della Storia, e dell’uomo inteso nel senso classico e cristiano del termine.

La poetica enunciata fino ad Alessandro Manzoni, alla quale si sono ispirati gli autori classici nel disegnare i loro protagonisti: Il principio, di necessità tanto più indeterminato quanto più esteso mi sembra poter essere questo: che la poesia e la letteratura in genere debba proporsi l’utile per iscopo, il vero per soggetto e l’interessante per mezzo, è stata soppiantata da una lettura perdente dell’Io, sempre più vivisezionato e lacerato, il quale al massimo può suggestionarsi e commiserarsi in un retorico esercizio di pietas verso se stesso, ritrovandosi del tutto slegato dal resto dei propri simili, e senza più riferimenti soprannaturali.

Dalla celebrazione delle virtù dell’homo faber si è passati rapidamente alla declinazione ad ampio raggio dell’Uomo senza qualità, alla rassegnazione ed alla sterilità che porta inevitabilmente alla fine dei tempi.

Arca edizioni intende riproporre autori e temi che siano in controtendenza, ovvero capaci di riaffermare, a dispetto del climax umano e culturale che oggi respiriamo, delle figure archetipiche che in modo invisibile anticipano un radicale cambiamento di prospettiva, volgendo nuovamente lo sguardo dei loro protagonisti al di fuori del proprio Io, animati da quella sete di conoscenza e di assoluto insita nel cuore degli uomini di ogni tempo.
I romanzi e le poesie che presentiamo ai nostri lettori offrono, pur nella inevitabile sconfitta dei protagonisti, soffocati nelle loro aspirazioni più profonde dalla mancanza di autentica libertà che caratterizza la società unipolare e unidimensionale del nostro tempo, la consapevolezza che la bellezza e il vero da loro testimoniati non potranno mai essere rescissi dall’animo umano fintanto che rimarranno la stella polare, o la stessa cometa, per tutti coloro che non hanno perso la speranza di tornare a riveder le stelle.

I titoli

della collana ``Letteratura``

Newsletter

Sconti e novità in anteprima iscrivendovi alla Newsletter

Per rimanere sempre aggiornato sulle novità di Arca Edizioni, per ottenere promozioni esclusive sui libri che accompagneranno il nostro viaggio...

    logo arca edizioni
    (039) 02 841 94 399 info@arca-edizioni.it

      Spedizioni gratuite
      sopra i 50€ di spesa